30/06/2004

Un nouvel espoir?... suite...


 
Selon un article paru dans la revue AutoPlus le 29 juin, il se pourrait que le concept Fulvia 2003 soit relancé.
 
 
 

 
 
Vu sur les forums auxquels je participe :
 
posté le Mar 29 Juin 2004 à 12:16

Nouveau rebondissement dans l'autoplus d'aujourd'hui il dise que le projet serais relancé  et que l'ancien patron de ferrari y serais pour quelque chose j'espere qu'on aura tres vite des nouvelles
Sinon Ducky g rien pour toi pour l'instant mais je cherche.
 
--------------------
 
Lancia Fulvia project relaunched ?
Author:    Ash_Barrett        
Date:    06-30-04 17:44

In the french magazine "Auto-Plus" dated 29th june, we can read that the Lancia Fulvia project is about to be relaunched ! :)
I hope this is true. 
 
--------------------
 
 
Re: Lancia Fulvia project relaunched ?

Author:    Stephane De Coninck        
Date:    06-30-04 18:16
 
Hi Ash, i've read that too on another forum. If it's true, it would be great indeed. 
 
--------------------
 
Je me suis empressé de relayer l'information... premières réactions...
 
 
Re: Il progeto Fulvia rilanciato?

Autore:    matteo        
Data:    06-30-04 19:28
 
Credo proprio che tutti sperano ci sia un ripensamento riguardo alla produzione della Fulvia, tanto più che ci sono stati dei cambiamenti nei vertici Fiat in quest'ultimo periodo. Di certo se si farà un pò di merito lo abbiamo anche noi che li abbiamo sommersi di messaggi, lettere e petizioni. 
 



18:58 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

29/06/2004

Lettre au Président Montezemolo... suite.

La lettre que les forumistes italiens de Vivalancia ont écrite a recueilli près de 250 signatures à ce jour... elle devrait être envoyée ces jours-ci, tant à l'intéressé qu'à la rédaction de certains organes de presse...
 
Un ajout a été fait en dernière minute à cette lettre eu égard au palmarès sportif du Président Montezemolo, notemment sur Lancia... Fulvia.
 

 
Un extrait de ce palmarès ainsi que copie du texte ajouté relatif à Fulvia ci-dessous...
 
--------------------
 

Autore:    Carlo HF        
Data:    06-26-04 13:29
 
Luca Cordero di Montezemolo- lo sapevate che……
 
Come pilota iniziò con la Fiat 500 correva con lo pseudonimo di “Nerone” ma il suo battesimo ufficiale avviene il 19 Agosto del 1969 sul circuito del Nurburgring alla Marathon de la Route, 84 ore di corsa senza sosta.

Montezemolo corre con una Fiat 125 S assieme a Cristiano Rattazzi e Pino Ceccato. La macchina è della madre di Rattazzi e i tre partono da Torino con la 125 S che poi disputerà la gara. Per l’occasione e, come premio d’incoraggiamento, la Pirelli dona ai tre ragazzi delle nuovissime gomme che diventeranno poi famose con il nome di CN 36.

Per la cronaca la Maratona viene vinta dalla Fulvia 1600 HF di Barbasio-Kallstrom-Fall ma la Fiat 125 non accusa alcun inconveniente e alla fine dei 4 giorni di gara risulta 9 assoluta e prima della classe Turismo di serie, battendo blasonatissime BMW-Mercedes-Renault Gordini e qualche Alfa Romeo.
 
14 Marzo 1971 si corre il Rally d’Italia (San Remo) Cesare Fiorio affida a Montezemolo in coppia con Audetto, la Fulvia 1600 HF TO D 41888 . Si devono ritirare, erano entro i primi 10, per la rottura della pompa dell’acqua.
 
2 Aprile 1971 – Rally dell’Isola d’Elba
Montezemolo-Audetto Fulvia 1600 HF TO E 51661 Ritirati alla 6a speciale per uscita di strada.
 
21 Aprile 1971 Rally 999 minuti
Montezemolo-Audetto Fulvia 1600 HF TO D 73047 – Settimi assoluti nonostante la rottura del parabrezza.
 
25 Settembre 1971 Rally del Medio Adriatico
Montezemolo-Audetto Fulvia 1600 HF TO E 51664 Quinti assoluti nonostante molti testa coda e senza la prima, la seconda e la retromarcia.
 
Domande:

Credete che Montezemolo si sia dimenticato di aver corso con la Squadra Corse Lancia di Cesare Fiorio assieme a Munari e company ?
Come si può scrivere una lettera a Montezemolo senza ricordare che una volta era uno dei “nostri”?
 
--------------------
 

 
..."Inoltre le saremmo infinitamente grati se lei riconsiderasse la possibilità di mettere in produzione la bellissima Fulvia concept presentata al Salone di Francoforte lo scorso anno, un’auto che ha dimostrato quanto sia ancora vivo in tutta Europa l’interesse per la Lancia e per le sue vecchie glorie, un modello che farebbe da traino all’intera gamma sull’onda emotiva dello storico modello da cui prende spunto, una carta vincente che l’intero gruppo Fiat non può permettersi di non giocare in un momento così delicato. Crediamo che lei in particolare non sia rimasto indifferente nel vedere questa Fulvia coupè degli anni 2000, la quale certamente avrà risvegliato in lei il ricordo di forti emozioni vissute alla guida di un “Fanalone HF” sulle strade dei rally più impegnativi quando, insieme ad altri uomini eccezionali della mitica squadra corse, contribuì a far vincere alla Lancia il primo di una lunga serie di campionati del mondo rally. Non dubitiamo quindi del fatto che voglia tornare a vedere una Lancia come quella di allora, questa piccola coupè potrebbe essere la premessa per un ritorno alle competizioni dalle quali per troppi anni siamo stati assenti."...


22:23 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

27/06/2004

Spaitalia 2004.

Ce dimanche 27 juin a eu lieu Spaitalia, un rassemblement de voitures italiennes de toutes marques, anciennes ou récentes, de série ou de course, dans le cadre magnifique du circuit de Spa-Francorchamps.
 
La météo s'étant montrée favorable, ce fut une journée magnifique. Ce fut bien entendu l'occasion de prendre quelques photos.
 
Voici le lien permettant de visionner ces photos :
 
http://fr.f2.pg.photos.yahoo.com/ph/stephanedeconinck/my_...
 
Il y a un très bel article au sujet de cette manifestation ainsi que de superbes photos sur www.italiaspeed.com . A voir absolument...

 
Rendez-vous est d'ores et déjà pris pour l'édition 2005 qui s'annonce meilleure encore.

22:40 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

25/06/2004

Ypsilon Sport Zagato.

Dans la revue italienne QuattroRuote, il y aurait un article qui fait état d'un proget de Ypsilon sportive conçue en collaboration avec Zagato.
 
Selon une des personnes qui relaie cette information, le concept Fulvia aurait servi à évaluer l'acceuil du public envers un petit coupé sportif.
 
La Ypsilon Sport Zagato serait proposée en plus d'une version sportive plus "classique", qui porterait l'appellation HF.
 
Une présentation de la Ypsilon Sport Zagato pourrait avoir lieu lors du prochain salon de Paris.
 
Je continue bien sûr à regretter que Fulvia ne soit pas produite mais ce genre de nouvelle, si elle s'avère exacte me remplit de joie. Cette vitalité retrouvée de Lancia ne peut que réjouir tous les amoureux de la Marque...
 
P.S. : La photo qui illustre ce message est celle d'une Lancia Hyena. Il s'agit d'une voiture construite en toute petite série sur base de la Delta Integrale. Le design de cette voiture évoque fortement le design de Zagato, raison pour laquelle je l'ai choisie...
 
--------------------
 
Vu sur Autopareri :
 
Zarathustra
 
Inviato: Ven Giu 25, 2004 12:52 pm    Oggetto: Ypsilon Sport Zagato concept...  
 
A pagina 146 del nuovo numero di "Quattroruote" si parla di una prossima concept Lancia, che si potrebbe vedere già al salone di Parigi.
Si tratterebbe di una ypsilon 1.9 M-Jet da 150 CV ritoccata dalla Zagato
 
--------------------
 
Vu sur Infomotori :
 
max74
 
Inviato: Ven Giu 25, 2004 3:59 pm    Oggetto: Ypsilon Sport Zagato  
 
 
Dentro Quattroruote di questo mese ho trovato una gradita sorpresa:l'annuncio che a Parigi sarà presentata la versione Sport realizzata da Zagato della Ypsilon,e per di più sembra che non dovrebbe tardare nelle concessionarie...
Speriamo, forse comincio a capire il perchè di Fulvia...
Mi spiego,secondo me è servita a sondare il campo per vedere se c'era interesse per le piccole coupè di classe.
Ma per la filosofia del brand Lancia,votato all'innovazione, forse mettere in vendita un remake del passato non sarebbe stato coerente.
Se tutto andrà a buon fine dunque dal prossimo anno ci saranno Ypsilon HF ed Ypsilon Sport Zagato.
Io ci credo e spero che i sogni si avverino.
Mi sembra che anche per Fulvia coupè fu così:una versione HF ed una versione Sport Zagato...
Se tanto mi da tanto... 
 
--------------------
 


18:08 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

Panda Abarth.

Les motoristes italiens n'ont rien à envier à leurs homologues allemands ou français. Ce qui est toujours vrai pour les moteurs à essence l'est à présent aussi pour les moteurs diesel.
 
Après une longue période de vaches maigres, voici le réveil du diesel italien bien dans l'esprit du " Cuore Sportivo".
 
Pour preuve, cette étude de Panda Abarth dotée du 1300 MultiJet boosté pour l'occasion.
 
A quand une Ypsilon HF dotée du 1900 MJ avec 160 CV?
 
Vu sur www.italiaspeed.com
 
 
24.06.2004 THE LATEST IN A LONG LINE OF EXCITING FIAT RALLY CARS, THIS WEEK, THE INNOVATIVE MULTIJET TURBODIESEL POWERED PANDA RALLY, HEADED TO THE UK.
 
The Panda Abarth Rally, first shown in public at Bologna last December, is a concept for a small cost-effective, yet purposeful, rally car.

In the flesh, the rally car, based on the 'Car of the Year' award winning Panda, is small and cute, while at the same time chunky and aggressive.
 
While it becomes the latest in a strong tradition of Fiat rally cars, it also breaks fresh new ground, as it is a diesel but with bags of power.

N-Technology's brief was to turn the Panda into a low-budget, entry-level rally car, that would rigidly adhere to the Panda's philosophy, which above all, is to be a 'fun' car for the driver in true Fiat tradition. The engineers certainly have got it right.

Fiat Auto UK shipped this competition Panda over from Italy for their rally get together this week, the first time it has been seen on these shores. Sitting with its bigger brothers, the Punto and Stilo, as well as established legends including the Fiat 124 Abarth and Lancia 037 Rally, this cheeky little car held its own and attracted attention all day.

Welsh Fiat Stilo Cup UK driver Paul Tod was one of the first to try it for size, commenting, "It's a very compact little car, the driving position is quite comfortable, a very different animal to the Stilo which I am used to, although they do appear to share rear view mirrors!"
 
The Panda is branded with Abarth's legendary scorpion trademark, the car's exclusive kit includes special spoilers at front and rear, and sideskirts. The wheels adopt 7x16 rims, and additional wheelarch moulding, incorporated into the front spoiler and sideskirts, is necessary to fit them. Inside, the car has a cage roll-bar in steel and chrome-molybdenum alloy (complying with FIA regulations for 2005) and the usual accessories adopted on racing versions.
 
An assertive car, and not only for its looks, but also its performance, thanks to the new 1.3 Multijet 16v engine which develops an amazing 102bhp at 4200rpm. The engine power has been boosted by the addition of a slightly larger, variable geometry turbo, a racing exhaust complete with catalytic converter, and modifications to the mapping of the standard ECU. The revolutionary Multijet engine is combined with a new 5-speed gearbox derived from the one on the Punto JTD. This device has been modified for the higher torque and can also accommodate a self-locking differential with viscous joint.
 
Where the suspension is concerned, the car adopts the system used on other Abarth rally versions, racing trim, Bilstein oil-air dampers, and Eilbach double springs that can be adjusted for the height and camber.

16:05 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

Lancia Musa vs Mercedes Classe A.

 
 
La Musa ambitionne de concurrencer entre autres la nouvelle Classe A.
 
 
 
 
Vu sur Italian Cars Club : http://clubauto.tonsite.biz/italian-cars-club-forum/viewt...

14:10 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |

L'action en faveur de Fulvia continue...

Les actions menées envers le Groupe en faveur de Lancia et de la Fulvia continuent sans faiblir...
 
Les forumistes ont eu l'idée audacieuse de tenter d'associer des personnes illustres du monde Lancia à leur combat.
Premier résultat : un mail a été envoyé au légendaire Sandro Munari, pilote automobile qui contribua à la gloire de Lancia en course...
 

 
Vu sur www.vivalancia.com :
 
 
Lettera a Montezemolo e "firme illustri"
 
Autore:    matteo     
Data:    06-20-04 23:49
 
Stasera ho visto Cesare Fiorio in una trasmissione TV (quella che và in onda prima e dopo il GP di F1) così ho pensato se non fosse possibile avvisarlo delle nostra lettera a Montezemolo in modo tale da poter mettere nell'elenco anche la sua autorevole firma (ovviamente in bell'evidenza) e magari anche quella di altri personaggi che hanno contribuito a fare grande il nome Lancia nel mondo, penso in primis a Sandro Munari e Miki Biasion... qualcuno di voi ha la possibilità di avvisarli? 
 
--------------------
 

 indirizzo Sandro Munari...

Autore:    Desmo16        
Data:    06-21-04 02:55
 
info@sandromunari.com

..spero di riuscire a mettermi in contatto, tramite un amico, con un giornalista importante..
 
--------------------
 

Re: indirizzo Sandro Munari...

Autore:    ROBERTO        
Data:    06-21-04 15:03
 
Certamente se aderiranno anche personaggi illustri che hanno contribuito in prima persona al prestigio del marchio Lancia,questa iniziativa potrà avere ancor più successo.
Sarei contento se aderisse Sandro Munari,metterei la sua firma prima di tutte,credo siate daccordo anche voi,cari amici.
 
--------------------
 

Re: indirizzo Sandro Munari...
 
Autore:    matteo        
Data:    06-21-04 23:00
 
Gli ho mandato una e-mail dove lo informo della nostra iniziativa, speriamo se la legga e aderisca anche lui, sarebbe veramente una gran cosa. 
 
--------------------
 

Re: indirizzo Sandro Munari...

Autore:    ROBERTO        
Data:    06-22-04 02:25
 
Va bene,una semplice e-mail,sarebbe stato meglio un'invito formale da parte dei club storici Lancia italiani ed internazionali ad aderire all'iniziativa.
Spero tanto che apprezzi i nostri sforzi per mantenere alto il prestigio del marchio,al quale tanto ha contribuito.
Purtroppo oggi non si parla tanto di prestigio quanto di soppravvivenza,di rilancio.
 
--------------------
 

Re: indirizzo Sandro Munari...

Autore:    HFil        
Data:    06-22-04 09:59
 
Munari era presente al raduno Lancia Club in pista a Fiorano un mese fa come ospite e nel suo discorso di saluto ha ringraziato tutti i collezinisti "che con la loro passione mantengono viva la tradizione sportiva di questo marchio", non ha poi evitato di fare qualche battuta su come è stato gestito in questo marchio... con applauso di tutti i presenti.
 
Questo fine settimana appena passato invece era alla guida della ex Ufficiale Stratos Alitalia alla CentoreClassic a Modena per richiesta del collezionista che la possiede.. insomma credo che sia uno assolutamente appassionato del marchio, soprattutto lo dimostrano i suoi tanti e belli articoli scritti su kwmotori in ricordo delle Fulvia, delle Stratos e dei Rally di allora.. forse tramite quel sito si riesce ad avere un contatto.

Altro discorso è invece Fiorio, che è un vero appassionato di Lancia ma dalla quale credo non abbia ricevuto un bel trattamento nell'era Cantarella, da allora credo abbia smesso qualunque contatto col mondo Fiat. Anche in questo caso forse l'arrivo di Montezemolo è un fatto positivo. 
 
--------------------
 

..concordo..

Autore:    DESMO16         
Data:    06-22-04 12:30
 
..i club storici debbono essere tenuti in considerazione e con la loro presenza un'opportunità concreta ed in aggiunta per fare conoscere la nostra iniziativa 
 
--------------------
 
 
Re: indirizzo Sandro Munari...

Autore:    matteo         
Data:    06-22-04 16:03
Mi dispiace, ma del resto più che mandargli una e-mail non potevo fare... 
 
--------------------
 

IL DRAGO MI HA RISPOSTO!

Autore:    matteo        
Data:    06-24-04 21:36
 
Il mitico Sandro Munari ha risposto alla mia e-mail, in sostanza mi ha detto che anche lui vorrebbe che la nuova Fulvia fosse prodotta ma che non gli sembra "fuori luogo" andare a dire a Montezemolo come investire le risorse del gruppo, dopotutto è comprensibile la sua riluttanza a sottoscrivere un documento ufficiale e poi con il suo articolo su kwmotori aveva in pratica già espresso il suo parere estremamente favorevole sulla nuova Fulvia. Vabbè, ci abbiamo provato. 
 
--------------------
 

Re: IL DRAGO MI HA RISPOSTO!

Autore:    HFil        
Data:    06-24-04 23:17
 
Ottimo lavoro comunque Matteo, e ringraziamo anche Munari per la gentile risposta, bosgna comprendere certamente che per certi personaggi non è cosi facile prendere parte a iniziative che possono essere viste anche in modo negativo da altre persone che magri (anzi sicuramente) conoscono e responsabili del lavoro. Continuiamo con la lettera cosi con il solo intento di farla apparire una semplice voce di appassionati del marchio. 
 
--------------------
 

perchè non la inviate mezzo fax

Autore:    cristiano         
Data:    06-25-04 10:50
 
alla rete di vendita?...tutti abbiamo un fax a portata di mano oppure la portiamo direttamtne in concessinaria a "brevi manu"...come omaggio dei fedeli del marchio Lancia. 
 




12:06 Écrit par Stephane De Coninck | Lien permanent | Commentaires (0) |  Facebook |